Accordi contrattuali: soluzione all’incremento dei prezzi di legno&alluminio

Accordi contrattuali, preventivi e ordini adatti a serramentisti, falegnamerie e mobilifici artigiani. La soluzione a portata di mano per non restare schiacciati da incrementi dei prezzi delle materie prime, dilatazione dei tempi di consegna e ordini aperti. Corso Online ed in presenza giovedì 15 luglio ore 18:00.

Aumento dei prezzi, dilatazione dei tempi di consegna e.. ordini aperti

In un recente articolo pubblicato su Guidafinestra si afferma quanto segue:

E’ allarme in Italia e nel mondo per l’impennata fortissima dei prezzi delle materie prime e dei trasporti dovuta alla grande ripresa in Cina, al deciso riavvio dell’economia USA, all’azione dei fondi speculativi e, per il nostro paese, alla ripartenza dell’attività edilizia innescata dal Superbonus 110%”.

Già da tempo produttori, rivenditori e posatori di serramenti, mobili su misura e arredamento associati lamentano il continuo incremento dei prezzi di tutte le essenze legnose, dei pannelli a base legno e dei profili in alluminio, nonché la loro scarsa disponibilità -qualunque sia il prezzo che si è disposti a pagare- e la dilatazione dei tempi di consegna.

Non di rado capita che falegnamerie e serramentisti come Te debbano effettuare ordini aperti, senza sapere  quando arriverà la merce ordinata e quanto costerà al momento della consegna.

Come è possibile, ad esempio,  fare dei preventivi per sostituzione delle finestre per efficientamento energetico degli edifici senza rischiare di andare in perdita e/o sforare i tempi di consegna?

La stretta di mano non basta più?

La situazione “congiunturale” non durerà poche settimane o mesi, come si sperava ad inizio primavera, quando i primi segnali erano già evidenti.

Per evitare perdite o contenziosi con i clienti  oggi più che mai è necessario  conoscere bene quali sono  gli elementi costitutivi di ordini, preventivi e accordi contrattuali e saperli applicare nella propria attività aziendale.

La stretta di mano o  la risposta positiva ad una mail non bastano più.

Occorrono soluzioni semplici, a portata di impresa artigiana e a norma di legge.

Questo è ciò che fornirà il docente del corso ai partecipanti in presenza o tramite accesso riservato e protetto da password su gotomeeting

Ordini, preventivi e accordi contrattuali: indicazioni e suggerimenti

Confartigianato Imprese Sondrio su suggerimento della categoria Legno e arredamento promuove un percorso formativo specifico per serramentisti, falegnamerie e mobilifici.

Come sempre è stato selezionato come docente il maggiore esperto della materia, del settore  e delle imprese artigiane. In questo caso la figura selezionate Filippo Cafiero.

Avvocato Iscritto al Foro di Milano, Cafiero è docente alla
scuola per l’industria del legno, del mobile e dell’arredamento ed è anche relatore di punta per Forum Serramenti, MADEexpo, Guidafinestra.

Durante il Seminario il relatore interagirà coi presenti in aula e da remoto spiegando  con la consueta autorevolezza e semplicità i  
requisiti minimi contrattuali da considerare nei rapporti con i consumatori e con le aziende.

Ai soli partecipanti associati verranno fornite slides e schemi contrattuali.

Informazioni e iscrizioni:

Ufficio Categorie e mercato, referente Dottor Pietro Della Ferrera (pietro.dellaferrera@artigiani.sondrio.it – 3473698217)

Iscrizioni tramite modulo online

accordi contrattuali, Filippo Cafiero, Marcatura Ce, Prodotti da costruzione, Regolamento 305/2011, serramenti

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI