L’impegno di Confartigianato Sondrio verso i giovani, per le imprese locali e per un rilancio della formazione

L’impegno di Confartigianato Sondrio verso i giovani, per le imprese locali e per un rilancio della formazione

Grande soddisfazione per la “Casa delle professioni” alla Mostra del Bitto. 

L’impegno di Confartigianato Sondrio verso i giovani, per le imprese locali e per un rilancio della formazione tecnica e professionale. 

Fervono i preparativi per la 29^ Giornata provinciale dell’Artigianato.

E’ un bilancio più che positivo quello della “Casa delle professioni artigiane. Passato, presente e futuro.” alla recente Mostra del Bitto organizzata e coordinata dalla Sezione di Morbegno presieduta da Johnny Oregioni. Lo spazio espositivo cui hanno preso parte circa 40 imprese artigiane allestito nella centrale Piazza Sant’Antonio, è stato apprezzato dai molti visitatori ed in particolare dai più giovani ai quali era dedicato in larga parte l’allestimento. Un particolare interesse è stato riscontrato dai 150 ragazzi delle Scuole Medie di Morbegno che sabato mattina si sono alternati nella saletta allestita all’interno. 

A tenere loro una “lezione” sul mondo artigiano ci hanno pensato oltre al Presidente Oregioni, alcuni consiglieri della Sezione di Morbegno fra cui Clara Dell’Oca, Paola Mezzera, Tiziano Paniga e Chiara Vairetti

Oltre a loro hanno preso la parola anche i rappresentanti del PFP Valtellina e dell’Enaip di Morbegno, due centri di formazione professionale con cui l’associazione collabora attivamente. “L’obiettivo dello spazio – ha sottolineato Johnny Oregioni Presidente della sezione di Morbegno e Vicepresidente dell’associazione – era quello di offrire uno spaccato delle tante professioni artigiane ma lo sforzo maggiore era

proprio rivolto ai più giovani offrendo loro un momento di orientamento nuovo e diverso in vista delle loro future scelte scolastiche. Un ringraziamento va al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Morbegno, Pier Luigi Labbadia,  e alle docenti che hanno accompagnato i giovani studenti al nostro spazio espositivo. Il nostro impegno come consiglio non si fermerà e intendiamo proseguire proprio sulla linea del continuo dialogo con le altre realtà scolastiche del mandamento”. 

L’impegno verso i più giovani per Confartigianato Imprese Sondrio prosegue e il prossimo appuntamento sarà a Sondalo domenica 6 novembre presso il centro Vallesana, in cui sarà celebrata la 29^ Giornata provinciale dell’Artigianato. Non è un caso che la location scelta sia proprio quella di un centro di formazione all’interno del quale si tengono corsi professionali legati al mondo artigiano e alle imprese locali così come lo slogan scelto per l’occasione “Giovani, formazione, impresa e territorio, il futuro della Valtellina”.

Il programma della Giornata prevede come di consueto, da una parte la premiazione di un gruppo di imprese (“Premio al valore e allo spirito artigiano”) scelte sul territorio a cui seguirà la presentazione di alcuni video realizzati all’interno delle imprese e che vedranno come protagonisti proprio alcuni giovanissimi impegnati nelle imprese artigiane locali. Nella stessa occasione vi sarà spazio per un confronto sul futuro della formazione professionale e sui nuovi strumenti normativi per l’ingresso dei giovani all’interno delle imprese locali a cui prenderanno parte anche il Direttore del PFP Evaristo Pini e il Direttore Regionale dell’Enaip Alessandro Tarpini oltre al Presidente di Confartigianato Imprese Sondrio Gionni Gritti

casa delle professioni, Formazione, Giornata Provinciale dell'Artigianato, Mostra del Bitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI