Emergenza Sanitaria e Fase 2 – Confartigianato Sondrio sempre vicina alle imprese

Ci sarà tempo fino al 30 giugno per regolarizzare la propria posizione associativa

Nei mesi scorsi ed in coincidenza con l’emergenza sanitaria l’associazione non ha mai smesso di stare vicino alle imprese ed è così anche oggi con l’avvio della fase 2 e della graduale riapertura.

Nei mesi centrali sono state numerose le telefonate e le mail alla sede e agli uffici territoriali per le ben note difficoltà di districarsi fra le diverse disposizioni. La preoccupazione non è calata con la fase 2 e con la parziale riapertura di buona parte delle attività. La situazione – come ben noto – non si è normalizzata e lo stesso Governo non ha modificato la data della fine dell’emergenza sanitaria che resta ancor oggi stabilita al 31 luglio. Un impegno quello dell’associazione doveroso di fronte ad una fase del tutto eccezionale.

L’ associazione ha svolto anche un ruolo attivo all’ interno della comunità mantenendo il rapporto diretto con Provincia, Asst, Prefettura e con diverse Amministrazioni locali. Il personale è sempre stato operativo e da qualche giorno seppure gradualmente è ripresa la presenza in ufficio nel rispetto di tutte le prescrizioni sanitarie.

In questa difficile e per certi versi drammatica situazione l’associazione è impegnata a dare il massimo supporto possibile a tutte le piccole imprese e agli artigiani. In linea con tale impegno e consapevoli delle difficoltà del momento a fine marzo è stata assunta la decisione di posticipare al 31 maggio la data entro cui poter regolarizzare la propria posizione associativa ben oltre quindi il termine del 31 marzo (termine previsto dalle regole interne).

Tale termine è stato successivamente prorogato al 30 giugno 2020; questa decisione consentirà quindi agli associati di poter usufruire di tutti i servizi senza interruzione (con la sola eccezione della copertura assicurativa che non è possibile prorogare e che quindi scatta al momento del pagamento della quota associativa).

Sondrio, 31 maggio 2020

Proroga, Tesseramento

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI