Misure straordinarie per affrontare l’emergenza Covid-19 – La bilateralità al fianco degli artigiani e dei loro dipendenti

SAN.ARTI

Gli enti bilaterali dell’artigianato, anche in questa difficile occasione, hanno messo in campo delle risorse a disposizione per rispondere in modo adeguato, ai lavoratori ed alle imprese, alle necessità create dal Covid-19. Lo sforzo compiuto da entrambi i due ENTI  è quello di destinare delle prestazioni anche per i titolari d’impresa artigiana che non sono iscritti né a San.Arti, né a Wila.

Sotto riportiamo in sintesi le NUOVE prestazioni COVID-19, in allegato trovate le schede nel dettaglio.

   PER TUTTI GLI ISCRITTI rimborso delle franchigie versate dagli iscritti per prestazioni erogate dal 24 febbraio 2020 al 31 di ottobre 2020 tramite rete convenzionata Unisalute;
•    PER TUTTI GLI ISCRITTI, sia dipendenti che volontari:

  1. riconoscimento di un’indennità straordinaria di 40 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni , che risultassero essere positivi al virus COVID-19 dal 24 febbraio al 30 giugno 2020
  2. nel caso si rendesse necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di € 30,00 al giorno per ogni giorno di permanenza presso il proprio domicilio per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno;

PER TUTTI I TITOLARI, ANCHE NON ISCRITTI, di aziende artigiane che nell’ultimo semestre 2019 hanno regolarmente versato la contribuzione a SanArti per i propri dipendenti:

  1. riconoscimento di un’indennità straordinaria di 40 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni, positivi al COVID-19 dal 24 febbraio al 30 giugno 2020
  2. nel caso si rendesse necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di € 30,00 al giorno per ogni giorno di permanenza presso il proprio domicilio per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno.

WILA

•    PER I LAVORATORI ISCRITTI AL FONDO W.I.L.A.:
1.    rimborso del minimo non indennizzabile per Trattamenti Fisioterapici a seguito di infortunio o grave evento morboso 
2.    rimborso della franchigia per Cure dentarie da infortunio 
•    PER I FAMIGLIARI (CONIUGI/CONVIVENTI e FIGLI) DEI LAVORATORI ISCRITTI AL FONDO W.I.L.A. positivi al Covid-19
1.    Indennità per ricovero ospedaliero 
2.    Indennità per isolamento domiciliare 
•    PER LE IMPRESE DEI LAVORATORI ISCRITTI AL FONDO W.I.L.A.:
1.    Rimborso per l’acquisto di dispositivi di protezione dei lavoratore per Covid-19 

Bilateralità, COVID-19

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI