Un Passaporto per l’Export: il bando di Regione Lombardia ed Unioncamere

Regione Lombardia, di concerto con Unioncamere Lombardia e Camere di Commercio di Sondrio, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia e Varese, ha attivato l’iniziativa “Passaporto per l’export” con cui si intende favorire i processi di internazionalizzazione delle imprese lombarde poco o per nulla internazionalizzate.

Passaporto per l’export  prevede un percorso di accompagnamento verso i mercati esteri per 143 micro, piccole e medie imprese (MPMI) delle province che hanno aderito all’iniziativa, tramite il supporto di un Temporary Export Manager (TEM), di un percorso di formazione e di un contributo a fondo perduto (Dote).

Il percorso di accompagnamento all’export si divide in due fasi principali:

FASE 1: TEM IN AZIENDA

A ciascuna impresa beneficiaria viene affiancato un esperto di internazionalizzazione (Temporary Export Manager), che definisce un progetto aziendale e lo realizza tramite un’attività di “coaching” presso l’azienda della durata di 6 giornate nell’arco di 3 mesi. Contestualmente all’assistenza del TEM, l’azienda partecipa ad un corso di formazione di 4 mezze giornate, presso la propria Camera di Commercio, sulle principali tematiche legate all’export.

FASE 2: DOTE PER L’EXPORT

A conclusione della Fase 1, l’impresa può richiedere un contributo a fondo perduto “Dote” per realizzare ulteriori attività di internazionalizzazione elencate all’art. 11.
La Dote è pari all’80% delle spese sostenute fino ad un importo massimo di € 2.000.

Complessivamente i servizi proposti dal programma costituiscono un beneficio equivalente ad una somma di € 5.500 per ciascuna impresa.

Possono accedere al programma le imprese lombarde con sede legale e/o operativa presso le province di Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio e Varese che abbiano una quota di fatturato export inferiore al 10% e che appartengano ai settori manifatturiero, dell’edilizia e dei servizi alle imprese come specificato nel testo del bando.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 16 giugno 2015 finoalle ore 12.00 dell’11 settembre 2015, esclusivamente in forma telematica accedendo al portale www.bandimpreselombarde.it, compilando l’apposito “Modulo di domanda” e il “Questionario di valutazione”.

Bando Passaporto per Export (pdf 393 KB)

Scheda tecnica bando (pdf 57 KB)

Bandi, Passaporto per l'export, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI