Manifesto per un futuro sostenibile dell’Italia

Il futuro dell’economia è “green”: lo spiega il ‘Manifesto per un futuro sostenibile per l’Italia’, promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e dalle imprese e gli imprenditori di settore. La proposta presentata nei giorni scorsi a Milano, si articola in sette punti e avanza precisi obiettivi per “affrontare la crisi economica e sociale insieme a quella ecologica, riqualificando lo sviluppo dell’Italia nella direzione di una green economy”.

L’innovazione e la conversione ecologica, infatti, possono “dare un grande contributo ad un progetto condiviso di cambiamento,  non solo per tutelare l’ambiente, ma per produrre occupazione, rivitalizzare l’economia e creare opportunità di nuovo sviluppo”.

Tra i punti principali, si afferma la necessità per l’Italia di una nuova strategia energetica basata su un incisivo programma di misure per l’efficienza e il risparmio di energia. Occorre, pertanto, promuovere azioni efficaci in diversi settori: dalla riqualificazione energetica degli edifici esistenti alla realizzazione di nuovi edifici a “consumi zero o quasi zero”; da una mobilità urbana più sostenibile a mezzi di trasporto a bassi consumi; dalla promozione della mobilità ciclopedonale allo spostamento di traffico su ferro, su mezzi collettivi e sul cabotaggio; dalla diffusione delle analisi energetiche dei processi produttivi e dei prodotti alla diffusione dei migliori standard, delle migliori pratiche e delle tecnologie ad alta efficienza energetica nell’industria e nei servizi.

In tale programma amministrazioni e istruzione svolgono un ruolo fondamentale: le prime, a tutti i livelli, devono dare il buon esempio, con iniziative di risparmio energetico in tutte le strutture pubbliche. Inoltre, le università e gli altri centri di ricerca vanno maggiormente coinvolti nello sviluppo e nella diffusione dell’innovazione per il risparmio e l’efficienza energetica, nella riqualificazione delle professionalità esistenti e nella formazione delle nuove figure professionali richieste.

Scarica il Manifesto per un futuro sostenibile dell’Italia (pdf 1,18 MB)

Anaepa, Edilizia, Edilizia sostenibile, Efficienza energetica

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI