Dal Milleproroghe rinvio per AVCpass

Le segnalazioni di ANAEPA-Confartigianato Edilizia e delle altre Associazioni di categoria rispetto alle criticità legate all’introduzione dell’AVCpass e al conseguente rischio di paralisi del mercato degli appalti non sono cadute nel vuoto.

Nella legge di conversione del decreto Milleproroghe, approvata in Senato, è presente il rinvio di sei mesi dell’obbligo di utilizzo del sistema AVCpass per la verifica telematica dei requisiti nelle gare d’appalto, fortemente auspicato da imprese e stazioni appaltanti per scongiurare il blocco delle opere pubbliche.

Con l’approvazione di un apposito emendamento, viene differita al 1° luglio 2014 l’entrata in vigore della norma di cui all’art. 6-bis del Codice Appalti (D.Lgs 163/2006), secondo cui la documentazione comprovante il possesso dei requisiti per la partecipazione alle gare d’appalto è acquisita esclusivamente attraverso la Banca dati nazionale istituita presso l’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici.

Nel medesimo D.L. viene ulteriormente prorogato dal 1° gennaio al 30 giugno 2014 il termine a decorrere dal quale i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti devono obbligatoriamente affidare ad un’unica centrale di committenza l’acquisizione di lavori, servizi e forniture.

Anaepa, Appalti, Avc pass, Decreto Milleproroghe, Edilizia

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI