67^ Assemblea dell’Unione: Web economy, un’opportunità concreta per le imprese

Lunedì scorso, presso la sala polifunzionale “Arturo Succetti” del Centro di Eccellenza per i Servizi Avanzati e Formazione, si è svolta la 67^ Assemblea dell’Unione Artigiani della Provincia di Sondrio – Confartigianato Imprese secondo un programma articolato in due momenti.

La prima parte ha visto gli adempimenti statutari con la relazione del presidente, l’esame e l’approvazione del bilancio consuntivo al 31 dicembre 2011 e del bilancio preventivo (conto economico) relativo al 2012.

Nel suo discorso il Presidente Fabio Bresesti ha ricordato come “oggi si chiude il mio secondo ed ultimo mandato alla presidenza dell’Unione che, in tempi di forti richieste e preoccupazioni, ha tutelato gli interessi delle imprese artigiane con una serie di attività importanti quali la campagna contro l’abusivismo, il sostegno all’aggregazione e all’internazionalizzazione, l’affiancamento nell’accesso al credito e le numerose collaborazioni con il mondo della formazione”.

“Negli ultimi mesi”, ha ricordato Bresesti, “ l’Associazione si è impegnata per evitare che le nuove imposte gravino in maniera pesante ed ingiustificata sulle imprese”. È questo il caso dell’I.M.U. che ha visto Confartigianato Imprese Sondrio impegnata “nel sollecitare i 78 sindaci della Provincia affinché applichino l’aliquota minima sugli immobili produttivi”.

Il presidente ha voluto ringraziare “tutti i colleghi che hanno permesso all’Associazione di ottenere importanti risultati in questi anni così difficili”. “In particolare”, ha sottolineato Bresesti, “devo ringraziare il segretario provinciale che ha dedicato 41 anni della propria esistenza al servizio delle imprese artigiane”.

Proprio al segretario Ornella Moroni è toccato il compito di illustrare il bilancio consuntivo 2011 e preventivo 2012.

Nella seconda parte si è tenuta una tavola rotonda dal titolo “Web economy: risorse strategiche per le PMI artigiane” con l’intervento di Alfonso Fuggetta, Professore ordinario di Informatica al Politecnico di Milano, Filippo Berto, della Berto Salotti e presidente Gruppo Giovani Confartigianato Monza e Brianza, Fabio Lalli, esperto di mobile e social marketing.

L’evento ha voluto essere un momento di approfondimento volto ad evidenziare le opportunità legate alla trasformazione nel mondo della piccola impresa dopo l’avvento del web e dei social network. Un cambiamento epocale sempre più rapido favorito dal progressivo emergere di molte tecnologie a partire da software più pratici, nuovi processi produttivi e una grande quantità di servizi e informazioni disponibili sulla rete.

“La prima ricaduta positiva delle tecnologie riconducibili all’informatica”, ha sottolineato il prof. Fuggetta, “è che permettono alle imprese artigiane di aggiungere intelligenza ed innovazione ai propri prodotti, aumentandone così unicità e valore”.

Una seconda opportunità è quella, ha ricordato Fabio Lalli, “di entrare in comunicazione diretta con i propri clienti, acquisendo informazioni costantemente aggiornate sui loro bisogni”. Al termine della tavola rotonda la testimonianza di Filippo Berto, imprenditore attivo nel distretto del mobile brianzolo. “Già nel 2001”, ha ricordato il responsabile dell’internet marketing della Berto salotti, “la mia azienda si è aperta al web capendo che internet sarebbe stato il ponte tra Meda e il resto del Mondo”.

A conclusione dell’Assemblea il vice presidente Gionni Gritti, a nome di tutti i colleghi del Comitato Esecutivo, ha ringraziato Fabio Bresesti per gli otto anni alla guida dell’associazione regalando una scultura in ceramica scolpita dall’artigiano De Piazza Pier Battista

Assemblea Generale, Eventi, Fabio Bresesti, Web economy

Seguici sui social

Rimani sempre in contatto con noi e aggiornato sulle nostre iniziative

Confartigianato Imprese Sondrio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 80003370147 - P.IVA 00582080149 
PEC: confartigianatoimpresesondrio@legalmail.it

Confartigianato - informativa privacy

Unidata s.r.l con unico socio
Largo dell’Artigianato, 1 - 23100 Sondrio
Telefono 0342.514343 Fax 0342.514316
C.F. 00481790145 - N.REA SO-36426
PEC: unidata.sondrio@legalmail.it
Cap. soc. euro 100.000,00 i.v.

Unidata - informativa privacy

CONTATTI